Cerca nel blog

Mobile Banner

Twitter

mercoledì 24 febbraio 2016

"TIRAMISU' SCARNECCHIAMISU'"

"Siamo alla frutta. Per fortuna poi arriva il dolce" Anonimo

Sembra assurdo....Anzi, quasi incredibile, ma ricordo esattamente il giorno preciso in cui mangiai per la prima volta questo dolce.....Era il 18 Novembre 2010! Lo stesso giorno, mangiai il tiramisù più buono del mondo e incontrai Alessandro.....Come si suol dire: Due piccioni con una fava!!!!
Ho rincorso il cuoco fino a New York per avere la ricetta di questo tiramisù e alla fine ce l'ho fatta, rubata e sperimentata......UNA BOMBA DI BONTA'.
Felicissima di averla potuta condividere con voi durante la diretta di ieri sera....Siete sempre di più e questo fa di me la cuoca più felice del mondo!

INGREDIENTI PER UNA PIROFILA BELLA GRANDE

PAVESINI
DUE/TRE CAFFE' DELLA MOKA
6 ROSSI D'UOVO 
600 GRAMMI DI PANNA LIQUIDA DA MONTARE
500 GRAMMI DI MASCARPONE
250 GRAMMI DI ZUCCHERO
UNA BACCELLO DI VANIGLIA
CACAO AMARO.....O SBIZZARRITEVI COME PIU' VI PIACE (GOCCE DI CIOCCOLATO, SCAGLIE....)


Per prima cosa montate bene bene i rossi d'uovo con lo zucchero e i semi del baccello di vaniglia aiutandovi con una frusta. Incorporate pianissimo il mascarpone e amalgamate il tutto facendo attenzione a non lasciare grumi. Fatto questo lasciate riposare il composto e concentratevi al massimo per montare la vostra panna nel migliore dei modi, bella densa e cremosa....Come ho detto ieri la panna deve restare nella ciotola anche se la girate a testa in giù.

Unite la panna alla crema di mascarpone, poco alla volta e con movimenti circolari e lenti. Mettete per qualche minuto in frigorifero.

Nel frattempo, se non lo avete già fatto prima, preparate circa tre caffè e versateli in una ciotola abbastanza grande da poterci "pucciare"i pavesini.....Aspettate che raggiunga la temperatura ambiente!!!!

In questa ricetta il pavesino rimane bello croccante, quindi pucciatelo bene, ma  poco e solo dalla parte alta, quella meno porosa.

Bene, cominciamo con gli strati.....Un primo strato di pavesini (non troppi)....Pucciate e disponete.....Poi un bello strato di crema.....Poi via di nuovo con i pavesini pucciati etc.
FATELO UN PAIO DI VOLTE, MASSIMO TRE.....ALTRIMENTI RISCHIATE DI UCCIDERE QUALCUNO CON UNA BOMBA DI CALORIE!!!!
Fate riposare tutto quanto per una decina di minuti in frigorifero e mangiatela subito!!!!Beati voiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!
Ah!Dimenticavo.....Io in questa foto ho sbriciolato sopra dei cioccolatini...Voi potete fare lo stesso oppure spolverare con del cacao amaro o con scaglie di cioccolato!!!!


Ringrazio di cuore lo chef Matteo per questa preziosissima ricetta!!!

Buona Merenda!!!

V.   






 

1 commento:

  1. Il teramisù è già di per se una specialità e una bontà assoluta ma il Scarnecchiamisù ancora di più! :-D

    RispondiElimina